I Giovani Medici Italiani (S.I.G.M.) denunciano il mancato insediamento del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari

0

Il Segretariato Italiano Giovani Medici (S.I.G.M.), l’associazione di rilievo nazionale di riferimento per i Giovani Medici Italiani, ha indirizzato al Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca la richiesta di provvedere alla convocazione urgente del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU). Infatti, nonostante le elezioni per il rinnovo in seno al CNSU delle rappresentanze studentesche, dei dottorati di ricerca e degli iscritti alle scuole di specializzazione, si siano svolte in data 12 e 13 Maggio 2010, alla data odierna il MIUR non ha proceduto a convocare i rappresentanti eletti, i quali pertanto non si sono potuti insediare. Il CNSU è l’unico organismo di rappresentanza studentesca su base nazionale ed è composto da 28 studenti, 1 rappresentante dei dottorandi ed 1 rappresentante degli iscritti alle scuole di specializzazione.

<<In un momento di cambiamento epocale dell’Università Italiana, che potrebbe conseguire all’approvazione definitiva del disegno di legge di riforma del sistema universitario, – afferma il Dott. Walter Mazzucco, Presidente Nazionale del S.I.G.M. – appare di estrema gravità non consentire alle rappresentanze dei fruitori della formazione accademica di intervenire attivamente nel dibattito in corso attraverso l’unico organismo di rappresentanza nazionale>>.

<<Sono trascorsi ben quattro mesi dal rinnovo del CNSU, ma ancora dal MIUR tutto tace. Chiediamo che sia salvaguardato l’esercizio del diritto alla rappresentanza – dichiara il Dott. Carlo Manzi, responsabile nazionale del SIGM, eletto al seggio unico relativo al rappresentante degli iscritti alle scuole di specializzazione – Inoltre, il nostro Segretariato attende da mesi un riscontro alla richiesta che una propria delegazione venga ricevuta dal Ministro, al fine di illustrare le proposte dei Giovani Medici in tema di formazione specialistica ed accesso alla ricerca dei medici>>.

Share.

About Author

Leave A Reply