contratti regionali: sit-in 30 aprile all’ars

0

In data odierna si sono riuniti in assemblea i medici in formazione specialistica titolari di contratto a finanziamento regionale iscritti presso le tre Università siciliane. L’Assemblea fa seguito alla recente astensione dalle attività assistenziali ordinarie la cui decisione era stata presa in data 24 Aprile, e condivisa dagli specializzandi regionali, al fine di richiamare alle loro responsabilità le Istituzioni politiche regionali, sia in relazione alle spettanze ed alle obbligazioni dei contratti in essere, sia in relazione ai finanziamenti aggiuntivi da destinare per finanziare nuovi contratti per gli aspiranti specializzanti, anch’essi presenti numerosi all’assemblea.

E’ stato confermato lo stato di agitazione permanente, con astensione dalle attività assistenziali ordinarie e garantendo i servizi essenziali, ed è stato programmato un sit-in presso Piazza del Parlamento, sede dell’ARS, in data 30 Aprile dalle ore 10.00, durante la quale gli specializzandi manifesteranno in camice e misureranno la pressione arteriosa ai passanti come forma di protesta. Tale manifestazione risulta necessaria in vista dell’approvazione del testo definitivo della Finanziaria e del Bilancio regionale, al fine di seguire con attenzione la discussione in Aula ed evitare modifiche al testo predetto.

A tal proposito, l’Assemblea ritiene opportuno richiedere ai colleghi titolari di contratto ministeriale di continuare ad esprimere concreta solidarietà e sostegno alle iniziative dei colleghi in stato di agitazione.

CHIEDIAMO GENTILMENTE AI COLLEGHI DI AIUTARCI NELLA DIFFUSIONE DI QUESTO MESSAGGIO TRA TUTTI GLI SPECIALIZZANDI E ASPIRANTI DELLE PROPRIE SCUOLE.
SEGUIRA’ A BREVE UN COMUNICATO STAMPA.

 

Le Sedi SIGM di Catania, Messina e Palermo

Share.

About Author

Leave A Reply