Impatto della corruzione in sanità: a Palermo la prima tavola rotonda rivolta agli studenti e ai medici in formazione della Scuola di Medicina

0

COMUNICATO STAMPA

Impatto della corruzione in sanità: il 7 marzo 2016 a Palermo la prima tavola rotonda di approfondimento sul tema, rivolta agli studenti e ai medici in formazione della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Palermo. Verranno presentati i dati pubblicati nel primo Libro Bianco sulla Corruption in Sanità.

Lunedì 7 marzo 2016, dalle ore 14, si terrà a Palermo, presso l’Aula dell’Accademia delle Scienze Mediche, sita presso il Policlinico Universitario “Paolo Giaccone”, una Tavola Rotonda dal titolo “L’impatto della corruzione in sanità e sulle giovani generazioni di Medici e Professionisti Sanitari”. Nel corso dell’iniziativa (programma in calce), promossa dalle Associazioni degli studenti e dei giovani medici in formazione specialistica dell’Università di Palermo (Studenti Universitari, Aulett@99, e Segretariato Italiano Giovani Medici – Sede di Palermo), con la supervisione scientifica di un gruppo di ricerca della Sezione di Igiene del Dipartimento PROSAMI dell’Università degli Studi di Palermo, verranno presentati i dati pubblicati nel primo Libro Bianco sulla Corruption in Sanità, elaborato dall’Istituto per la Promozione dell’Etica in Sanità (www.ispe-sanita.it).

La Tavola Rotonda si prefigge l’obiettivo di sviluppare una discussione, a partire dalle evidenze scientifiche, sulle ricadute negative ai danni dei cittadini e delle giovani generazioni di operatori sanitari ascrivibili agli effetti della corruzione in Sanità. In particolare, si intende avviare un percorso di sensibilizzazione delle giovani generazioni di medici e professionisti della sanità, al fine di porre le basi per il consolidamento della cultura e dell’etica di sistema in sanità.

Interverrà all’evento anche il Sottosegretario di Stato all’istruzione, Università e Ricerca, Davide Faraone.

 

Programma Tavola Rotonda

“L’impatto della corruzione in sanità e sulle giovani generazioni di Medici e Professionisti Sanitari”

Palermo, 7 marzo 2016
Aula Accademia Scienze Mediche, Policlinico P. Giaccone

Ore 14:30 – Saluti autorità

Fabrizio Micari – Rettore Università degli Studi di Palermo

Francesco Vitale – Presidente Scuola in Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Palermo

Davide Faraone – Sottosegretario di Stato Istruzione Università e Ricerca

Baldo Gucciardi – Assessore Regionale alla Salute (invitato)

Vincenzo Fontana – Vice Presidente Commissione Sanità Assemblea Regionale Siciliana

Sara Valenti – Rappresentante Studenti in Senato Accademico

Davide Vecchio – Rappresentante Assegnisti di ricerca in Senato Accademico

 

Ore 15:00 – Presentazione dati “Libro Bianco sulla Corruption in Sanità” e Scuola di Integrità ISPE

Francesco Macchia ISPE-Sanità

Ore 15:45 – Tavola Rotonda “L’impatto della corruzione in sanità e sulle giovani generazioni di Medici e Professionisti Sanitari”

Moderatori:
Walter Mazzucco – Ricercatore di Sanità Pubblica

Marco Magheri – Giornalista e co-fondatore ISPE-Sanità

Interventi
Roberto Lagalla –  Direttore CIR-SILAB Università di Palermo, CdA Consiglio Nazionale Ricerca

Renato Li Donni – Direttore Generale AOUP Policlinico “Paolo Giaccone” Palermo (Invitato)

Paolo Procaccianti, Ordinario di Medicina Legale Università degli Studi di Palermo

Umberto Di Maggio – Responsabile Nazionale “LIBERA” Settore Università e Ricerca

Salvatore Amato – Presidente OMCeO Ordine Medici Palermo

Giovanni Mulè – Rappresentante Associazioni studenti Scuola Medicina

Ore 17:00 – Spazio aperto alle domande degli studenti.

Discussants: Davide AlbanoAndrea Curti Gialdino

Ore 17:30 – Chiusura dei lavori

Iniziativa di

Associazione Italiana Giovani Medici (SIGM)

Associazione Studenti Universitari – Medicina

Associazione Aulett@ Medicina e Professioni Sanitarie

 

col Patrocinio della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Palermo

Share.

About Author

Leave A Reply