Author Salvatore Moscadini

S.I.Me.G. - Formazione in medicina generale

Richiesta di chiarimenti urgenti sul Bando di concorso per l’accesso al corso di Formazione Specifica in Medicina Generale 2017-2020 della Regione Sicilia.

Pubblichiamo di seguito la lettera (CLICCA QUI PER APRIRLA) che l’Associazione Italiana Giovani Medici ha inviato alla Direzione Generale Professioni Sanitarie del Ministero della Salute, all’Assessore Regionale alla Salute – Sicilia e p.c. al Presidente OMCeO Provincia di Palermo e ai Presidenti OMCeO provinciali siciliani, per chiedere chiarimenti urgenti in merito alla presenza di un contributo di iscrizione per la partecipazione al concordo di formazione specifica in medicina generale nella Regione Sicilia. Chiediamo di sapere le ragioni alla base di tale contributo, che non ha corrispondenti nel resto dei concordi di accesso ai CFSMG, e di eliminarlo nel caso non fosse dovuto.

Palermo

la ricerca sanitaria: dalle evidenze scientifiche alla pratica clinica

Il 22 gennaio prossimo venturo si terrà presso il policlinico di Palermo un incontro dal titolo “LA RICERCA SANITARIA: DALLE EVIDENZE SCIENTIFICHE ALLA PRATICA CLINICA”,relativo alla presentazione delle possibilità di accesso ai finanziamenti della Ricerca Finalizzata, a cura del Ministero della Salute. Saranno inoltre presenti i dirigenti degli Uffici preposti del Ministero della Salute e della Regione. Ai meno giovani la materia risulta familiare. Si segnala in particolare ai più giovani (studenti, neolaureati, dottorandi, assegnisti, specializzandi, ricercatori) che sono invitati ad iscriversi numerosi per partecipare. Infatti, tramite i finanziamenti in questione è anche possibile prevedere la contrattualizzazione presso le strutture del SSN per lo svolgimento di attività di ricerca ai fini della realizzazione dei progetti di ricerca che accedono al finanziamento. scarica il programma Scarica la scheda d’iscrizione

Palermo

Specialistica ambulatoriale

Dal 01 al 31 Gennaio di ogni anno, in bollo da € 16,00 e con fotocopia del documento di identità valido, è possibile inoltrare domanda di inserimento negli elenchi degli specialisti Ambulatoriali. La domanda può essere anche inviata per Raccomandata al seguente indirizzo:Comitato Zonale di Palermo – Via Giacomo Cusmano 24 – 90141 Palermo Modulistica Altre info su http://www.asppalermo.org/pagina.asp?ID=16

Responsabilità professionale

L’OMCeO Milano chiede collaborazione per la redazione del primo Vademecum Medico Legale

Cari Colleghi, Come ben sapete, il rapporto medico-paziente, presupposto del nostro agire, si è evoluto nel tempo, passando da una concezione di tipo “paternalistico” ad un rapporto pressoché paritetico. In parallelo, la giurisprudenza ha studiato e approfondito la questione, definendo il perimetro entro il quale questo “dualismo” può muoversi. Ognuno di noi sarà giunto a conoscenza, per esperienza diretta o per conoscenza di fatti accaduti a colleghi, di circostanze in cui la decisione terapeutica che si ritiene opportuno intraprendere possa confliggere, da un lato, con la volontà del paziente, o, dall’altro lato, con i riferimenti normativi. Cosa fare in questi casi? Come comportarsi senza entrare in contrasto con l’Autorità Giudiziaria e venir meno al proprio senso etico e al giuramento di Ippocrate? Si pensi, ad esempio, al caso del paziente Testimone di Geova, che, affetto da una grave forma di leucemia, non voglia ricorrere ad una trasfusione ematica. Seguendo la volontà del paziente, non dovrebbe essere trasfuso, atteggiamento che, di fatto, ne causerebbe la morte. Cosa fare? E se dovesse subentrare il cosiddetto “stato di necessità?”. Oppure, come comportarsi nel caso della minore di anni 18, gravida e magari priva di permesso di soggiorno, che si presenta in Pronto Soccorso in travaglio di parto? E’ sufficiente il consenso informato della minore per poter effettuare, nell’alveo dei riferimento di legge, i trattamenti sanitari necessari? O è necessario segnalare il caso all’attenzione del Tribunale dei Minori? Innanzi a queste ed altre problematiche di cogente interesse per noi tutti, professionisti dell’ambito medico, abbiamo deciso di scrivervi, per tentare di dare una concreta risposta ai vostri dubbi. Vi chiediamo di ripensare a situazioni analoghe a quelle poco sopra accennate e vissute, in maniera diretta o riferita da vostri colleghi, la cui gestione pratica abbia comportato indecisioni e perplessità di carattere medico-legale, comportamentale e deontologico. Trasmettetecele all’indirizzo di posta elettronica stampa@omceomi.it  e avendo a riferimento i casi pratici da voi proposti, realizzeremo una guida promossa dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano e Provincia, una sorta di “vademecum” agile e snello, da poter consultare in caso di necessità per risolvere casi in cui l’aspetto clinico e terapeutico deve, necessariamente, fare i conti sia con i riferimenti di legge, sia con le criticità di ogni singolo caso. Iniziativa promossa dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano e Provincia

Palermo

Elezioni Assemblea Nazionale ENPAM: il SIGM con Giovani Medici Previdenti

Cari colleghi,  la presente per ringraziarvi per il grande sostegno garantito al collega Bruno Gioia quale unico rappresentante, cui avete tributato il consenso di ben 237 preferenze nonostante fosse l’unico candidato al seggio del Senato Accademico riservato agli iscritti alle scuole di specializzazione ed ai dottorati di ricerca. Tale risultato rappresenta un elevato indice di gradimento per il lavoro svolto dalla nostra Associazione nel corso degli anni, in ultimo attraverso il collega Dario Altieri, Senatore Accademico uscente, cui va un grande ringraziamento per il lavoro svolto nel precedente biennio. Neanche il tipo di smaltire le ultime fatiche elettorali, siamo a chiedervi di affrontare un ulteriore sforzo a sostegno della nostra Associazione. Infatti, il SIGM è riuscito nella difficile impresa, unica realtà giovanile della Professione in Italia, di presentare una lista per l’elezione dell’unico rappresentante su base nazionale dei contribuenti alla QUOTA A in seno all’Assemblea Nazionale ENPAM. Per la prima volta nella storia, dunque, sarà data la possibilità ai contribuenti la sola Quota A (specializzandi e neoabilitati) di prendere parte all’organo decisionale della Fondazione previdenziale di riferimento per i medici e gli odontoiatri. La Sede SIGM di Palermo ha espresso una propria candidatura nella lista “GIOVANI MEDICI PREVIDENTI #Formazione #Programmazione #Lavoro” nella persona della collega Letizia Averna, che sarà chiamata a rappresentarci al fine di riequilibrare il gap intergenerazionale in tema di previdenza. Su queste premesse, vi chiediamo di recarvi a votare la nostra lista domenica 7 giugno, dalle 8.00 alle 21.30, presso la sede dell’Ordine dei medici e degli odontoiatri cui siete iscritti. Si vota sbarrando il nome della lista con una crocetta, previa esibizione di un documento valido di identità.  Grazie per quanto farete. La Sede locale SIGM di Palermo

Bacheca

Affittasi appartamento ROMA

ROMA (Zona Università Cattolica) Si affitta appartamento in via della Balduina, a pochi minuti a piedi dalla omonima Stazione. Due camere da letto, due bagni, cucina soggiorno ed amplissimo terrazzo. Ideale per due persone. Per info contattare 3394143758

Palermo

Esito assemblea OMCeO di Palermo: accolte molte richieste del SIGM!

Cari colleghi come sapete ieri, mercoledì 18 marzo alle ore 18 presso i locali di Villa Magnisi, si è tenuta l’assemblea degli iscritti all’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Palermo. In tale sede è stato approvato il nuovo bilancio di previsione 2015, che contiene importanti novità per i giovani colleghi, realizzate sotto grande spinta del nostro Segretariato. Il nuovo bilancio conferma e non incrementa la quota d’iscrizione del 2014, ma soprattutto prevede una quota differenziata ridotta a 165€ per i colleghi neoiscritti, sia 2014 che 2015, per il primo triennio. Inoltre, come richiesto più volte da questo segretariato (Petizione e Lettera al presidente OMCeO), sono stati aboliti tutte le indennità e i gettoni di presenza riservate al direttivo, che ammontavano nel bilancio 2014 a circa 180 mila euro, e sostituiti da un’unica voce di bilancio pari a 27mila euro riservate a rimborsi spesa per rappresentanza istituzionale fuori sede.La sede SIGM di Palermo rivendica con forza il fondamentale ruolo svolto per apportare tali modifiche che mirano sempre di più alla tutela della professione e dei giovani colleghi che, ad oggi, risultano svantaggiati sia nell’ingresso  alla formazione secondaria (specializzazione e corso di medicina generale) sia nell’ingresso al mondo del lavoro. Infine, vogliamo sottolineare che su proposta del rappresentante dei giovani medici in seno al consiglio dell’ordine di Palermo, dott. Salvatore Moscadini, è allo studio l’acquisto di un’importante piattaforma di evidence based medicine, di supporto all’attività clinica e di ricerca svolta, che permetterebbe l’accesso a tutti gli iscritti da qualsiasi postazione, smartphone incluso, anche in offline.Inoltre, come ribadito e richiesto più volte da molti di voi nel corso degli incontri passati, non intendiamo abbassare la guardia in relazione – all’adozione di un codice etico che renda incompatibile la rappresentanza Ordinistica con la presenza nell’amministrazione dello stesso OMCeO Provinciale di congiunti sino al terzo grado di parentela; – alla designazione dei Presidenti e dei Componenti delle Commissioni di concorso per l’accesso ai corsi regionali di formazione specifica di medicina generale  deve avvenire a mezzo di pubblico sorteggio tra tutti gli iscritti all’OMCeO Provinciale di Palermo. – all’incremento delle iniziative formative destinate ai giovani medici, con maggiore trasparenza relativamente alle modalità di iscrizione a tali attività, anche attraverso la creazione di un sito internet istituzionale maggiormente interattivo, adeguato agli standard comunicazionali del 2015. – ad una maggiore trasparenza nella diffusione delle eventuali offerte lavorative che transitano attraverso l’OMCeo. Cari colleghi, siamo ancora lontani dall’accoglimento di tutte le richieste avanzate da questo Segretariato, ma crediamo che il risultato raggiunto sia la prova che la strada intrapresa di efficienza, di difesa della professione e dei colleghi più giovani,  di maggiore trasparenza e utilità sia quella giusta. SIGM Palermo

Medicina delle Catastrofi

simcup italia 2015

Cos’è?SIMCUP ITALIA è la prima competizione amatoriale italiana di simulazione medica per specializzandi. Vuole essere un momento di formazione ed educazione diverso dalle solite conferenze. Un momento di conoscenza e diffusione delle moderne tecniche di simulazione in medicina, che ti permetteranno di imparare divertendoti e al tempo stesso dimostrare le tue abilità competendo contro altri team. Per chi?Per tutti gli specializzandi regolarmente iscritti ad una qualsiasi scuola di specializzazione medica di una qualsiasi università italiana di una qualsiasi disciplina. Ci si può iscrivere in team di quattro persone. Sono incoraggiati i team multidisciplinari. Partecipanti singoli che non fanno parte di un team possono comunque iscriversi, verranno appositamente creati dall’organizzazione team di formazione. PRIMA DELL’ISCRIZIONE SCARICA QUI E LEGGI IL REGOLAMENTO COMPLETO Info su http://simnova.unipmn.it/simcup/

Palermo

CORSO DI ALS- ADVANCED LIFE SUPPORT

Il corso è realizzato dal Nucleo di Riferimento Regionale IRC Sicilia attivo presso l’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione II° dell’Azienda Ospedaliero Policlinico/OVE di Catania e viene svolto da Istruttori certificati ALS IRC-ERC e viene svolto in collaborazione con la Cattedra di Anestesiologia e la scuola di Specializzazione in Rianimazione e Terapia Intensiva afferenti al Dipartimento di Biopatologia e Biotecnologie Mediche della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Palermo e presso le Aule ” Salvatore Mangione” del Centro di Simulazione, edificio Anestesia e Rianimazione, Policlinico G. Giaccone, Palermo nelle date del 24-25 Marzo 2015 Per info: http://www.ircsicilia.org/corso-di-advanced-life-support-erc-irc-palermo-24-25-marzo-2015.html Scheda di iscrizione

1 2 3 49