image
sims
Cerca nel Portale
Accedi
Recupera le credenziali.
Registrati al Portale per ricevere la Newsletter ed accedere ai servizi.
S.I.G.M. su...

Chi c'è in linea?
 85 visitatori online
Utenti : 18594
Contenuti : 2312
Link web : 5
Tot. visite contenuti : 9910997
Contatti


Licenze Creative Commons

Notice

AGGIORNAMENTO BANDI REGIONALI PER I CORSI DI FORMAZIONE SPECIFICA IN MEDICINA GENERALE

Sono in questi giorni in via di pubblicazione i bandi regionali di ammissione ai Corsi di Formazione Specifica in Medicina Generale.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è di 30 giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, avvenuta giorno 22/06/2018 (leggi qui); il concorso avrà luogo Martedì 25 Settembre 2018 alle ore 10. Luogo e ora della convocazione saranno pubblicati nei vari bollettini regionali.

Per maggiori dettagli si rimanda ai bandi delle singole Regioni e Province Autonome, che trovate nei link sottostanti e che verranno aggiornati continuamente via via che le singole Regioni provvederanno alla pubblicazione dei bandi o del numero di borse finanziate.

ABRUZZO

BASILICATA

CALABRIA

CAMPANIA

EMILIA ROMAGNA

FRIULI VENEZIA GIULIA (pag. 121)

LAZIO

LIGURIA

LOMBARDIA

MARCHE (pag.22)

MOLISE

PIEMONTE

PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PUGLIA

SARDEGNA

SICILIA

TOSCANA

UMBRIA

VALLE D’AOSTA

VENETO


REGIONE

POSTI

2017-2020

POSTI

2018-2021

DIFFERENZA

ABRUZZO

20

20 0

BASILICATA

25

25 0

CALABRIA

22

41 +19

CAMPANIA

80

106 +26

EMILIA ROMAGNA

80

100

+20

FRIULI V.G.

20

30 +10

LAZIO

70

85

+15

LIGURIA

40

41

+1

LOMBARDIA

100

165

+65

MARCHE

25

31
+6

MOLISE

20

14

-6

PIEMONTE

120

119 -1

PR. AUT. BOLZANO

25

25 0

PR. AUT. TRENTO

20

25 +5

PUGLIA

100

103 +3

SARDEGNA

40

40 0

SICILIA

120

110 -10

TOSCANA

80

100 +20

UMBRIA

30

27 -3

VALLE D’AOSTA

8

8 0

VENETO

50

60 +10

TOTALI

1095

1315 +180

 

Segnaliamo inoltre che il nostro dipartimento di Medicina Generale (SIMeG) sta lavorando in congiunzione con il Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi (CNAS) per richiedere al Ministero che la data del test e le procedure di assegnazione delle borse del CFSMG siano coordinate con quelle del Concorso Nazionale SSM18, al fine di ridurre al minimo il numero di borse perse o non assegnate a causa della distanza temporale tra i due suddetti concorsi.

 

L'Associazione Italiana Giovani Medici SIGM ed il Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi CNAS lanciano il "VADEMECUM SSM18"

L'Associazione Italiana Giovani Medici SIGM ed il Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi CNAS lanciano il "VADEMECUM SSM18" per una pronta fruizione del bando per l'accesso alle Scuole di Specializzazione Area Medica 2018.

Il VADEMECUM SSM18 costituisce una piccola guida al bando e ne va a riassumere i punti salienti: dalla modalità di iscrizione alla modalità di svolgimento della prova.

Nell'augurare un grande bocca al lupo ai prossimi concorrenti del concorso di accesso alle scuole di specializzazione in medicina, il segretariato Italiano Giovani Medici ed il Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi vi invitano a esporre i vostri dubbi e le vostre domande all'indirizzo mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , per poterle così sottoporre all'attenzione delle Istituzioni e del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL VADEMECUM SSM18

 

VERSO LA LAUREA ABILITANTE: L’ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI GIOVANI MEDICI (S.I.G.M.) SI ESPRIME IN MERITO AL DECRETO MINISTERIALE SULL’ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE.

In data 8 maggio 2018 La Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli ha firmato il decreto recante “Modifiche al regolamento concernente gli esami di stato di abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo approvato con decreto ministeriale 19 ottobre 2001, n. 445”.

Il nuovo decreto definisce le modifiche che saranno apportate alla modalità di abilitazione all’esercizio della professione medico-chirurgo, introducendo importanti novità relative ai tempi e alle norme di svolgimento dell’esame di Stato.

“Vengono ridotti i tempi di accesso alla professione.” - affermano i Giovani Medici SIGM - “Il nuovo regolamento entra così a far parte del generale riordino del sistema formativo-professionalizzante del medico ed allinea al contesto UE i tempi medi di ingresso dei medici italiani nel mondo del lavoro.”

 

 

immage
Tutti i diritti riservati.

I contenuti del Portale sono soggetti
a Licenza Creative Commons.