image
sims
Accedi
Recupera le credenziali.
Registrati al Portale per ricevere la Newsletter ed accedere ai servizi.

S.I.G.M. su...

Chi c'è in linea?
 184 visitatori online
Utenti : 18597
Contenuti : 2274
Link web : 5
Tot. visite contenuti : 8992804
Contatti


Licenze Creative Commons

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

S.I.Me.R. - Segr. Italiano Medici Ricercatori

La Tempesta dei Cervelli - Roma 29-30 Novembre 2014

L'Associazione Italiana Giovani Medici (SIGM) aderisce all'iniziativa la "Tempesta dei Cervelli" che si svolgerà a Roma il 29-30 novembre pv e porterà all'interno dell'evento le proprie proposte in tema di valorizzazione della ricerca di base e sanitaria quale volano di sviluppo della sanità italiana e con esso dell'intero sistema Paese.

Info sull'evento: www.tempestadeicervelli.org

 

Pubblicato il Decreto Direttoriale di indizione della procedura per il conseguimento dell’abilitazione scientifica nazionale

Cari Colleghi,

comunichiamo che è stato pubblicato il Decreto Direttoriale di indizione della procedura per il conseguimento dell’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore universitario di prima e seconda fascia (Tornata 2013).

Le domande potranno essere presentate dal 15 febbraio 2013 al 31 ottobre 2013.

(http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/11e133ec-4ec2-45ab-b719-258ed68bb5cc/DD_ASN_tornata_2013.pdf)

 

Il Dipartimento Ricercatori SIGM

 

Progetto Giovani Ricercatori: poste le basi per una collaborazione tra Ministero della Salute e Giovani Medici (SIGM)

Cari Colleghi,

 

una delegazione del SIGM è stata recentemente ricevuta dal Direttore Generale per la Ricerca sanitaria e biomedica e la vigilanza sugli enti e dai Responsabili degli Uffici della Ricerca Sanitaria del Ministero della Salute. All’ordine del giorno dell’incontro gli interventi a sostegno dell’accesso dei giovani camici bianchi Italiani alla ricerca scientifica. In tal contesto, come è noto, una delle più importanti iniziative promosse dal Ministero della Salute è rappresentata dal "Bando Giovani Ricercatori", giunto alla quarta edizione e finalizzato all’assegnazione di ingenti risorse economiche (circa 32 milioni di euro) a giovani ricercatori under 40, a mezzo di presentazione di progetti di ricerca clinico-assistenziale e biomedica, prevalentemente di tipo traslazionale.

 

Borse di ricerca Young Investigator Programme 2012-2013

La Fondazione Umberto Veronesi ogni anno stanzia delle borse di studio destinate a giovani ricercatori.

Per il 2012-2013 la Fondazione Veronesi (sede di Milano) stanzia:

- n° 75 borse di ricerca della durata di 12 mesi, dell’importo di € 27.000,00 (valore complessivo di ciascuna borsa), con lo scopo di promuovere l’avviamento dei giovani alla ricerca clinica e traslazionale in strutture di eccellenza, in Italia e all’estero;

- n° 20 borse di ricerca della durata di 6 mesi, dell’importo di € 13.500,00 (valore complessivo di ciascuna borsa), con lo scopo di promuovere l’avviamento dei giovani alla ricerca clinica e traslazionale in strutture di eccellenza, in Italia e all’estero.

Inoltre, la Fondazione Veronesi - sede di Roma stanzia:

- n° 3 borse di ricerca della durata di 12 mesi, dell’importo di € 27.000,00 (valore complessivo di ciascuna borsa), con lo scopo di promuovere l’avviamento dei giovani alla ricerca clinica e traslazionale in strutture di eccellenza, in Italia e all’estero;

Il materiale dovrà essere inviato entro e non oltre le ore 24 del giorno 31 agosto 2012

Trovate modulistica e ulteriori dettagli a questo link

 

DOTTORATI DI RICERCA: RAZIONALIZZARE E SISTEMATIZZARE

DOTTORATI DI RICERCA: RAZIONALIZZARE E SISTEMATIZZARE

LA PROPOSTA DEL CUN

di Andrea Ziglio

La razionalizzazione e la sistematizzazione hanno rappresentato il filo conduttore delle più recenti riforme del sistema formativo universitario. Per proseguire sulla stessa linea, il MIUR ha recentemente richiesto al Consiglio Universitario Nazionale (CUN) un lavoro di analisi, classificazione e sistematizzazione su base nazionale dei dottorati di ricerca. Un simile lavoro, infatti, potrebbe avere grande utilità nel contrastare un’eccessiva frammentazione dei corsi e dispersione delle loro denominazioni, favorendo una maggiore corrispondenza con le denominazioni dei dottorati stranieri.

In realtà, già dopo una prima ricognizione sui dottorati offerti dalle Università Italiane, il CUN ha evidenziato come molte di esse abbiano già compiuto in autonomia un lavoro di razionalizzazione degli stessi, istituendo un numero limitato di “scuole di dottorato” di tipo eminentemente disciplinare. Accanto a queste, inoltre, sono state istituite un minor numero di scuole o corsi di natura o tematica interdisciplinare più collegati alle specificità di ricerca dell’Ateneo o alle collaborazioni internazionali. L’analisi del CUN è proseguita confrontando i dottorati offerti dalle principali Università Italiane e straniere e ha prodotto un elenco di denominazioni, la cui parte relativa all’ambito sanitario viene riportata nella tabella*.

 
Altri articoli...

immage
Tutti i diritti riservati.

I contenuti del Portale sono soggetti
a Licenza Creative Commons.