image
sims
Cerca nel Portale
Accedi
Recupera le credenziali.
Registrati al Portale per ricevere la Newsletter ed accedere ai servizi.
S.I.G.M. su...

Chi c'è in linea?
 66 visitatori online
Utenti : 18595
Contenuti : 2367
Link web : 5
Tot. visite contenuti : 10682190
Contatti


Licenze Creative Commons

Notice

Petizione a sostegno di una richiesta urgente di modifiche del concorso delle SSM 2017

Siamo ormai prossimi all'uscita del nuovo bando del concorso Nazionale per l'accesso alle scuole di specializzazione e l'Associazione Italiana Giovani Medici (Sigm) sostiene la  survey lanciata dal Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi (Cnas),  somministrata ai candidati che hanno partecipato alle precedenti edizioni dell'SSM: questa petizione richiede una semplificazione organizzativa, nonché delle modifiche urgenti, delle modalità di selezione per l’accesso alle scuole di specializzazione.

Le criticità del concorso solelvate e le possibili proposte da attuare sono:

  • Proposte risolvibili senza modifiche della normativa vigente:

1. Aggregazione delle sedi concorsuali, disposizione di postazioni adeguate e distribuzione casuale dei candidati . Utilizzo di dispositivi di controllo. Si ritiene che tali provvedimenti siano di primaria importanza per garantire un corretto svolgimento della prova, onde evitare brogli in sede concorsuale.
2. Possibilità di indicare le proprie priorità di sede e di scuola in un ordine non vincolato alla specialità
3. Regolamentare i criteri di assegnazione dei candidati presso le sedi aggregate secondo l'ordine di graduatoria
4. Quesiti riformulati in chiave non nozionistica

  • Proposte richiedenti modifiche del decreto n. 48 del 20 aprile 2015

1. Diminuzione del peso del Curriculum Vitae
2. implementazione del numero di domande somministrate ai candidati
3. Possibilità di indicare 3 specializzazioni della stessa macro-area

  • Proposte a lungo termine richiedenti modifiche del Dlgs. n. 368 del 1999 ( attuabili a partire dal concorso SSM 2017/2018)

1. Adozione di una graduatoria unica nazionale e test unico nazionale

Chiediamo, così, di risolvere l'iniquità organizzative emerse dalla parcellizzazione delle sedi concorsuali, la rivalutazione dei punteggi attribuiti al curriculum vitae e che venga, compatibilmente con i tempi necessari al cambiamento del dlgs, ( a causa del passaggi parlamentari dal prossimo concorso del 2018***) posta in cantiere una riforma per un concorso nazionale con graduatoria unica nazionale.

Invitiamo quindi a sottoscrivere la  la petizione con riassunto dei punti critici e delle proposte, un indirizzo al pdf del documento integrale, la nostra mail.

https://docs.google.com/…/1FAIpQLSe_JvkIgWZHKpAad2…/viewform

 

immage
Tutti i diritti riservati.

I contenuti del Portale sono soggetti
a Licenza Creative Commons.