image
sims
Cerca nel Portale
Accedi
Recupera le credenziali.
Registrati al Portale per ricevere la Newsletter ed accedere ai servizi.
S.I.G.M. su...

Chi c'è in linea?
 44 visitatori online
Utenti : 18595
Contenuti : 2336
Link web : 5
Tot. visite contenuti : 10295966
Contatti


Licenze Creative Commons

Notice

FORMAZIONE POST-LAUREAM: CON IL TWEET MOB I PORTATORI DI INTERESSE CHIEDONO A GRAN VOCE UN AUMENTO DI CONTRATTI E LA PROPOSTA DI PERCORSO SPECIALISTICO PER LA MG!

GIOVANI MEDICI (SIGM): grande riscontro di adesioni al twitter-facebook mob organizzato per sensibilizzare le istituzioni e sostenere la richiesta di un maggiore finanziamento per il capitolo della formazione medica post-lauream e di un percorso specialistico per la Medicina Generale. Laddove si disattendessero le richieste di SIGM e CNAS, si registrerebbe un ulteriore intollerabile segnale di disattenzione da parte delle Istituzioni nei confronti dei giovani medici e di tutto il SSN, motivo per cui le due associazioni si riservano di organizzare ulteriori iniziative.



L’Associazione Italiana Giovani Medici (SIGM) e il Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi (CNAS) esprimono soddisfazione per il grande riscontro di adesione al social flashmob lanciato in data 26 Ottobre 2017 su Twitter e Facebook.

Gli hashtag utilizzati (#piùcontratti #ssm #MG #specializzazioneMG #SanitàsenzaFuturo) sono diventati ben presto virale nei social rappresentando lo strumento per i giovani medici di far sentire la propria voce alle istituzioni tutte, una voce unanime che chiede con forza un cambiamento.

La grande adesione al social flashmob, con gli hashtag #piùcontratti #ssm #MG #specializzazioneMG #SanitàsenzaFuturo che sono stati per ore tra i primi trending topic della politica italiana e un numero imprecisato di messaggi su FB rivolti alle  istituzioni, ha rappresentato le giuste aspettative di migliaia di giovani medici e di aspiranti specializzandi ma soprattutto l'interesse e la voglia dei giovani camici bianchi di imprimere una svolta radicale alla Formazione post-lauream.

L’Associazione Italiana Giovani Medici (SIGM) e il Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi (CNAS) chiedono pertanto al Governo, al Parlamento, alle Regioni di farsi portavoce dei portatori di interesse e supportare l’aumento del capitolo di spesa per la formazione post-lauream e la proposta di evoluzione della formazione specifica in medicina generale in un percorso Specialistico Accademico di Medicina Generale e Cure Primarie per la formazione dei futuri Medici di Medicina Generale.

 

SIGM - Associazione Italiana Giovani Medici

CNAS - Comitato Nazionale Aspiranti Specializzand

 

 

 

immage
Tutti i diritti riservati.

I contenuti del Portale sono soggetti
a Licenza Creative Commons.