image
sims
Accedi
Recupera le credenziali.
Registrati al Portale per ricevere la Newsletter ed accedere ai servizi.

S.I.G.M. su...

Chi c'è in linea?
 78 visitatori online
Utenti : 18597
Contenuti : 2272
Link web : 5
Tot. visite contenuti : 8977617
Contatti


Licenze Creative Commons

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

FORMAZIONE POST-LAUREAM: CON IL TWEET MOB I PORTATORI DI INTERESSE CHIEDONO A GRAN VOCE UN AUMENTO DI CONTRATTI E LA PROPOSTA DI PERCORSO SPECIALISTICO PER LA MG!

GIOVANI MEDICI (SIGM): grande riscontro di adesioni al twitter-facebook mob organizzato per sensibilizzare le istituzioni e sostenere la richiesta di un maggiore finanziamento per il capitolo della formazione medica post-lauream e di un percorso specialistico per la Medicina Generale. Laddove si disattendessero le richieste di SIGM e CNAS, si registrerebbe un ulteriore intollerabile segnale di disattenzione da parte delle Istituzioni nei confronti dei giovani medici e di tutto il SSN, motivo per cui le due associazioni si riservano di organizzare ulteriori iniziative.



L’Associazione Italiana Giovani Medici (SIGM) e il Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi (CNAS) esprimono soddisfazione per il grande riscontro di adesione al social flashmob lanciato in data 26 Ottobre 2017 su Twitter e Facebook.

Gli hashtag utilizzati (#piùcontratti #ssm #MG #specializzazioneMG #SanitàsenzaFuturo) sono diventati ben presto virale nei social rappresentando lo strumento per i giovani medici di far sentire la propria voce alle istituzioni tutte, una voce unanime che chiede con forza un cambiamento.

La grande adesione al social flashmob, con gli hashtag #piùcontratti #ssm #MG #specializzazioneMG #SanitàsenzaFuturo che sono stati per ore tra i primi trending topic della politica italiana e un numero imprecisato di messaggi su FB rivolti alle  istituzioni, ha rappresentato le giuste aspettative di migliaia di giovani medici e di aspiranti specializzandi ma soprattutto l'interesse e la voglia dei giovani camici bianchi di imprimere una svolta radicale alla Formazione post-lauream.

L’Associazione Italiana Giovani Medici (SIGM) e il Comitato Nazionale Aspiranti Specializzandi (CNAS) chiedono pertanto al Governo, al Parlamento, alle Regioni di farsi portavoce dei portatori di interesse e supportare l’aumento del capitolo di spesa per la formazione post-lauream e la proposta di evoluzione della formazione specifica in medicina generale in un percorso Specialistico Accademico di Medicina Generale e Cure Primarie per la formazione dei futuri Medici di Medicina Generale.

 

SIGM - Associazione Italiana Giovani Medici

CNAS - Comitato Nazionale Aspiranti Specializzand

 

 

 

immage
Tutti i diritti riservati.

I contenuti del Portale sono soggetti
a Licenza Creative Commons.