image
sims
Accedi
Recupera le credenziali.
Registrati al Portale per ricevere la Newsletter ed accedere ai servizi.

S.I.G.M. su...

Chi c'è in linea?
 146 visitatori online
Utenti : 18588
Contenuti : 2225
Link web : 5
Tot. visite contenuti : 7873811
Contatti


Licenze Creative Commons

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Prospettive Professionali Post-Lauream

E’ facile immaginare quali e quanti possano essere gli sbocchi professionali per un giovane laureato in Medicina e Chirurgia abilitato alla professione. Affinché però ogni prospettiva possa concretizzarsi, è opportuna una “programmazione” mentale che derivi da una sintesi fra proprie aspirazioni ed attitudini personali e la realtà lavorativa locale, nazionale ed internazionale. E’ altresì necessario avere chiare quali possano essere a grandi linee le possibili vie professionali da percorrere.
La prima scelta si opera tra l’ingresso diretto alla professione medica, a seguito del completamento della formazione, accedendo alle Scuole di Specializzazione di Area Sanitaria, piuttosto che al Corso specifico di Medicina Generale, e l’accesso alla ricerca in ambito universitario o extra accademico.
La scelta della specializzazione rappresenta di solito un passaggio propedeutico per rifluire nell’esercizio della professione medica in un settore specifico.
La scelta di diventare ricercatore può prevedere di proseguire la carriera per aspirare al ruolo di docente universitario o di dedicarsi alla ricerca, sia essa di base (in istituzioni scientifiche in Italia o all’estero) o applicata (CNR, ISS, ISPESL, IRCCS, industrie farmaceutiche, biotecnologiche, ecc.).

La professione medica

L’ingresso nella professione medica presenta quattro diverse opzioni:

  1.  esercitare come libero professionista
  2.  esercitare come convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale (SSN)
  3.  esercitare come medico dipendente
  4.  esercitare come consulente 

1. La scelta di esercitare come libero professionista non richiede altre indicazioni ricordando tuttavia che esiste la libera circolazione dei professionisti nell’Unione europea.

2. L’opzione per la forma convenzionata prevede diverse possibilità:

  1. come medico delle cure primarie (medico di Medicina generale, pediatra di famiglia)
  2. come medico della guardia medica (oggi medico della continuità assistenziale)
  3. come medico specialista dei servizi territoriali
  4. come medico di cooperativa di servizi convenzionata con l’ASL

3. L’opzione per il rapporto di dipendenza comporta la scelta tra strade diverse:

  1. alle dipendenze del SSN
  2. alle dipendenze di altre istituzioni pubbliche nazionali
  3. alle dipendenze di istituzioni private accreditate
  4. alle dipendenze di istituzioni private for profit
  5. alle dipendenze di ONLUS e istituzioni non profit

 La scelta di esercitare come dipendente del SSN può essere attuata:

  • come dipendente del Ministero della Salute
  • come dipendente di un Assessorato regionale alla Sanità
  • come dipendente di ASL (con funzioni manageriali, come medico della struttura aziendale,
  • come medico dei presidi e servizi direttamente gestiti)
  • come medico di azienda sanitaria ospedaliera (con funzioni manageriali, come medico di U.O. o di dipartimento)
  • come medico di IRCCS (con funzioni manageriali o come medico-ricercatore di U.O.)

 La scelta di esercitare come dipendente di altre istituzioni pubbliche nazionali può essere attuata:

  •  come medico militare (sia nei reparti operativi, sia negli ospedali militari)
  •  come medico del Servizio Penitenziario
  •  come medico della Protezione Civile (per le emergenze nei primi 30 giorni)
  •  come medico dei servizi di emergenza (CRI e istituzioni connesse)
  •  come medico dell’INPS (nei servizi medico-legali e negli istituti termali)
  •  come medico dell’INAIL (nei servizi medico-legali o di riabilitazione e recupero)
  •  come medico del CIRM – Centro Internazionale Radio-Medico (per la tele assistenza alla navigazione)

 La scelta di esercitare come dipendente di istituzioni private accreditate, in ruoli manageriali o come medico della struttura, può riguardare:

  •  strutture di ricovero e cura, strutture di riabilitazione per lungodegenti, hospice
  •  strutture specialistiche ambulatoriali di vario genere

 Parimenti, la scelta di esercitare come dipendente di istituzioni private for profit (vale a dire esercitanti in regime libero professionale non accreditato), in ruoli manageriali o come medico della struttura, può riguardare:

  •  strutture di ricovero e cura, strutture di riabilitazione per lungodegenti, hospice
  •  strutture specialistiche ambulatoriali di vario genere

 La scelta di esercitare come medico di ONLUS e altre istituzioni no profit può realizzarsi nelle molte modalità realizzate da iniziative di sussidiarietà locale o da organizzazioni internazionali (ad esempio Medici senza frontiere, Emergency, Amnesty internazionale, ecc.).

4. Anche la scelta di esercitare come consulente professionista può avere diversi indirizzi:

  •  consulente di assicurazioni
  •  consulente di tribunali
  •  consulente di studi legali
  •  consulente di associazioni di tutela, ecc.

Ma c’è di più e le possibilità di realizzazione professionale vanno ben oltre quanto sopra esplicitato. E’ possibile infatti lavorare come informatore scientifico di aziende farmaceutiche o di aziende protesiche, come giornalista di divulgazione scientifica o curatore di rubriche, come docente di scienze nelle scuole, come scrittore di romanzi a connotazione medica (sull’esempio di Frank Slaugther, Michael Cricton, e altri), come traduttore di testi scientifici.

E’ dunque possibile aprirsi innumerevoli possibilità lavorative, stando alle proprie aspirazioni e con la giusta determinazione e motivazione caratteristica di chi ha scelto un percorso così variegato, ma ricco di emozioni qual è quello del medico, qualsiasi ruolo possa trovarsi a svolgere.

 

immage
Tutti i diritti riservati.

I contenuti del Portale sono soggetti
a Licenza Creative Commons.