image
sims
Accedi
Recupera le credenziali.
Registrati al Portale per ricevere la Newsletter ed accedere ai servizi.

S.I.G.M. su...

Chi c'è in linea?
 229 visitatori online
Utenti : 18597
Contenuti : 2239
Link web : 5
Tot. visite contenuti : 8145475
Contatti


Licenze Creative Commons

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Corsi

Programmazione, organizzazione e gestione delle aziende e dei servizi sanitari

Lo sviluppo crescente di una cultura dell’organizzazione e della gestione in sanità, i vincoli economici esistenti, la produzione normativa in merito (D. Lgs 502/1992, D. Lgs 517/1993, D. Lgs 229/1999, legge n. 405 del 2001, d.lgs. 56 del 2001, legge costituzionale n. 3 del 2001, DPCM 29 novembre 2001, L. 42/2009 e L. 189/2012) rendono necessario un mirato sviluppo formativo per figure professionali che rivestono ruoli di responsabilità a diversi livelli nel settore sanitario.

Il corso, unificando la tradizione e gli sviluppi della Public Health con il pensiero del Management e dell’Economia Sanitaria, intende soddisfare i bisogni di qualificazione professionale delle strutture ospedaliere ed extra-ospedaliere.
In particolare, il corso, giunto alla ventesima edizione, rappresenta un’opportunità di qualificazione post-universitaria per gli operatori che rappresentano le figure chiave delle attività di presidi sanitari pubblici e privati. Il corso è anche indirizzato a liberi professionisti che lavorano in collaborazione con le strutture del Servizio sanitario nazionale.
I bisogni integrati di prevenzione, di diagnosi, cura e riabilitazione, necessitano di una risposta organizzata e interdisciplinare. L’igiene, le altre discipline specialistiche sanitarie, l’economia, il diritto, l’etica, le discipline aziendali garantiscono il contributo formativo fondamentale per la gestione delle organizzazioni sanitarie.

A conclusione del corso, a coloro che avranno superato la verifica finale per la valutazione del livello formativo e di apprendimento raggiunto, ai sensi dell'art. 6 della legge 341/1990, verrà rilasciato un attestato.

In tema di esoneri ECM si rinvia alla Determina della CNFC del 17 luglio 2013 avente per oggetto: Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione, che potrà essere consultata presso il sito dell’AGENAS
http://ape.agenas.it/documenti/Normativa/NOTE_DETERMINA_CNFC_17_07_2013.pdf

Iscrizione online

Brochure informativa (678.55 KB)

 

Corso di Alta Formazione in Strumenti per la gestione delle Cure primarie

Cari operatori delle Cure primarie,

la Scuola Superiore di Politiche per la Salute dell'Università di Bologna è lieta di segnalarvi l'avvio del primo Corso di Alta Formazione in Strumenti per la gestione delle Cure primarie.

Il corso si propone di fornire gli strumenti gestionali e organizzativi necessari per la gestione dei servizi di cure primarie, anche in considerazione dell’avvio di nuovi modelli di strutture preposte all’erogazione delle Cure primarie che dovranno integrarsi pienamente nella rete dei servizi dei sistemi sanitari regionali.

Destinatari sono: dirigenti medici, infermieri, medici convenzionati (MMG, pediatri) e altri professionisti che operano nell'ambito delle Cure primarie.

Il corso è strutturato in 70 ore di aula suddivise in 5 moduli a cadenza mensile (venerdì e sabato) e conferisce 10 crediti formativi universitari (CFU).

La quota d'iscrizione è ridotta ad euro 1000 grazie al contributo della Fondazione Universitaria per la formazione delle Amministrazioni Pubbliche (FUAP).

La segreteria organizzativa Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Scarica il bando

Link alla pagina web dell'Università degli studi di Bologna

Link alla pagina web, sessione Corsi formativi, della  Fondazione Universitaria per la formazione delle Amministrazioni Pubbliche (FUAP)

 

 

Corso ECM “H.A.C.C.P.: controllo e autocontrollo dei prodotti alimentari” - Settembre 2014

Sono aperte le iscrizioni al Corso di aggiornamento ECM

H.A.C.C.P.: controllo e autocontrollo dei prodotti alimentari

Responsabile Scientifico: Prof.ssa Patrizia Laurenti - Coordinatore Didattico: Dott. Gianluigi Quaranta

Docente: Dott. Paolo Amadei

18, 19 e 20 Settembre 2014

 

Sono stati attribuiti al Corso nr. 27,2 crediti ECM per le seguenti figure professionali:

Medico Chirurgo (Discipline: Igiene, epidemiologia e sanità pubblica; Igiene degli alimenti e della nutrizione);

Veterinario (Discipline: Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche;

Igiene prod. trasf. commercial., conserv. e tras. alimenti di origine animale e derivati; Sanità animale); Biologo;

Chimico (Chimica analitica); Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro; Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico; Dietista.

SERVIZIO MANIFESTAZIONI, CORSI DI FORMAZIONE,

ECM E CONGRESSI

Università Cattolica del Sacro Cuore

Largo Francesco Vito, 1 - 00168 ROMA

Tel.: 06-30155715

Fax: 06-3051732

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

La scheda di ammissione dovrà essere compilata online collegandosi al seguente indirizzo:

http://roma.unicatt.it/offerta-formativa-corsi-di-formazione-aggiornamento-ecm

 

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF


RESPONSABILE SCIENTIFICO DEL CORSO

Prof.ssa Patrizia Laurenti Istituto di Sanità Pubblica - Sezione di Igiene - Università Cattolica del Sacro Cuore Tel.: 06-30155836 oppure 06-30154396 – Fax: 06-35001522 e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

DOCENTE

Dott. Paolo Amadei

SIAN Azienda USL Roma A

QUOTA DI ISCRIZIONE

€ 400,00 a titolo di rimborso delle spese del materiale didattico e di organizzazione.

La quota dovrà essere versata soltanto a seguito della conferma dell’ammissione da parte del Servizio Manifestazioni, Corsi di Formazione, ECM e Congressi.

La domanda di ammissione dovrà pervenire entro il 4 Settembre 2014.

In caso di un numero di domande superiori rispetto ai posti disponibili (massimo 40), si seguirà l’ordine di arrivo.

La Direzione si riserva di non attivare il Corso in caso di insufficiente numero di iscritti.

Il rilascio dei crediti ECM è subordinato allo svolgimento ed al superamento della verifica finale dell’apprendimento.

 

II Winter School SIMM “Junior Medical Leaders”: essere al centro dei processi in sanità: la responsabilità professionale ed il rischio clinico nel segno della clinical governance

“Essere al centro dei processi in sanità: la responsabilità professionale ed il rischio clinico nel segno della clinical governance” è il titolo della II Winter School “Junior Medical Leaders”, evento formativo sulle tematiche del management sanitario creato per i giovani medici futuri leader della sanità italiana, che quest’anno, sarà ospitata dall’Università degli Studi di Torino.

Nella due giorni e mezzo di corso intensivo l’obiettivo sarà quello di far crescere professionalmente i giovani camici bianchi sulle tematiche del medical management grazie al contributo di professionisti di chiara fama, attualmente impegnati in ruoli strategici del sistema sanitario. Un’occasione unica di studio, scambio di idee e costruzione di progetti per crescere professionalmente e umanamente insieme ad altri giovani colleghi.

OBIETTIVI

  • Delineare i confini del contesto in cui i giovani professionisti della sanità sono chiamati ad operare
  • Acquisire la capacità di individuare i cambiamenti in sanità riconoscendo rischi ed opportunità
  • Acquisire elementi per comprendere responsabilità professionale in ambito sanitario
  • Acquisire principi di analisi e gestione del rischio clinico
  • Rivoluzionare le dimensioni della realtà sanitaria conosciuta


SFOGLIA IL PROGRAMMA

Come lo scorso anno, le quote sono state abbattute del 50%, al fine di incentivare e rendere possibile a tutti la partecipazione, a prescindere dalla situazione economica contingente. L'iscrizione comprende anche l'iscrizione alla Società Italiana Medici Manager (SIMM) per l'anno 2014 e la partecipazione al VII Congresso Nazionale (in programma a Roma il 23-24 giugno 2014).

I posti a disposizione sono 40 e, per i partecipanti fuori sede, è previsto l’alloggio non distante dall’Università compreso nella quota di iscrizione.

LE ISCRIZIONI SONO POSSIBILI FINO A VENERDI 7 MARZO 2014!

Ulteriori informazioni sulla Winter School (programma, iscrizioni, costi e indicazioni logistiche) sono disponibili sul blog SIMM www.medicimanager.wordpress.com

A ‪#‎TorinoJML2014‬ l'accento sarà posto sull'ospedale e sulla cultura dei processi: il titolo "la responsabilità professionale ed il rischio clinico nel segno della clinical governance" è stato scelto per richiamare tematiche molto sentite dai giovani medici a cui, molto spesso, mancano i punti di riferimento per delineare i confini del palcoscenico dove si è chiamati ad operare.  Let's shape a new culture in medicine! ‪#‎knowledge‬ ‪#‎SIMM‬ #TorinoJML2014

 

Master di Epidemiologia e biostatistica - Istituto di Sanità Pubblica - Roma UCSC

L'Università Cattolica del Sacro Cuore, per iniziativa della Facoltà di Medicina e chirurgia "A. Gemelli" istituisce,  per l'anno accademico 2013/14, il Master universitario di secondo livello in "Epidemiologia e Biostatistica".

Il Master universitario di secondo livello ha la durata di un anno accademico per complessivi 60 crediti, pari a 1500 ore.

Il Master ha lo scopo di fornire agli interessati alla programmazione di studi epidemiologici e alla raccolta, analisi e valutazione dei dati nell'ambito delle Organizzazioni Sanitarie, una preparazione professionale che garantisca un pronto inserimento nel mondo del lavoro nell'ambito delle aziende sanitarie pubbliche e private, degli enti pubblici e privati che svolgono attività di ricerca in campo epidemiologico e di tutte le aziende industriali e di servizi operanti nel settore biomedico.

A coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superate le relative prove di valutazione sarà rilasciato un titolo di Master universitario di secondo livello in "Epidemiologia e Biostatistica".

Il titolo non verrà conseguito da coloro che si iscriveranno come uditori per i quali è previsto il pagamento di metà quota  e alla fine del percorso un attestato di partecipazione.

 

Maggiori info al seguente link

 
Altri articoli...

immage
Tutti i diritti riservati.

I contenuti del Portale sono soggetti
a Licenza Creative Commons.