Resoconto evento “Cinque anni di riforma universitaria: considerazioni e proposte”

0

Care Colleghe, cari Colleghi,

vi informiamo che nella giornata del 12 ottobre u.s. si è svolto presso la Camera dei Deputati il workshop “Cinque anni di riforma universitaria: considerazioni e proposte” organizzato dalla Conferenza Permanente dei Collegi di Area Medica (Intercollegio Area Medica) per discutere sulle modifiche richieste dalla Legge 240/10 (Legge Gelmini o legge della Riforma dell’Università). Trovate a questo link il programma.

La nostra Associazione è stata presente e ha partecipato attraverso un proprio delegato in qualità di uditore al workshop che è stato incentrato esclusivamente sugli ambiti tecnici della materia (Legge 240/10 e decreti attuativi) e rivolti a un pubblico di docenti universitari, politici interessati alla tematica, delegati ministeriali e le ex-ministre MIUR Gelmini e Carrozza.

Tuttavia, poiché a nostro avviso parlare di riforma universitaria significa anche discutere dei nuovi scenari e delle problematiche lasciate aperte dalle riforme che hanno interessato la formazione di area medica post lauream (DL 104 del 12 settembre 2013 e DI 68/2015) l’occasione è stata utile per consegnare agli organizzatori un documento di analisi e proposte (SCARICA QUI IL TESTO) che raccogliesse il punto di vista dei giovani medici in formazione su tematiche di interesse che generano, contemporaneamente, attesa e preoccupazione, quali: accesso a numero programmato, pianificazione quali-quantitativa delle professionalità mediche e non mediche in sanità, aumento del numero di contratti/borse di formazione post lauream, miglioramento dell’impianto del concorso nazionale (leggi a tal proposito comunicato del Comitato Aspiranti Specializzandi condiviso dalla nostra Associazione http://www.quotidianosanita.it/lettere-al-direttore/articolo.php?articolo_id=44174) laurea abilitante, preparazione all’esame di accesso alle scuole di specializzazione garantita dagli Atenei attraverso progress test e formazione ad hoc, maggiore attenzione alla formazione in assistenza primaria nel corso di laurea in Medicina e Chirurgia ed evoluzione della formazione in Medicina Generale in Scuola di Specializzazione integrata Università – Territorio, miglioramento delle modalità di ingaggio dei giovani medici nella ricerca accademica e non, etc.

Segnaliamo che è stato predisposto un sito dove è possibile scaricare le presentazioni dei vari relatori: http://www.intercollegiomedicinauniversitaria.it/eventi.html.

Il Consiglio Esecutivo SIGM

Share.

About Author

Leave A Reply